Massaggio infantile


(In questa foto io e Matte al primo corso di massaggio infantile per genitori , con il piccolo Frenci che faceva finta di dormire !)

 

Sarà perché sono fisioterapista e amo massaggiare, ma quando tra le mani hai un piccolo scricciolo tutto pacioccoso non può non venirti voglia di massaggiare anche a te !

Il massaggio nei neonati è davvero un toccasana io l’ho praticato con entrambi i miei bimbi e anche con i miei bimbi speciali del reparto di neuropsichiatria infantile .

Vediamo insieme perché è così importante farlo .

Rilassamento

Già il termine massaggio rilassa per definizione , alzi la mano chi non associa la parola massaggio a relax !!! Pensa a questi piccoli neonati , non abituati ai nuovi rumori , al clima esterno non più caldo come può essere il grembo della mamma , a essere vestiti e quindi in contatto con mille strati  di cose alle quali non sono abituati . Per loro tutto questo è fonte di gran disagio . Quello che consiglio sempre è di trovare un momento tranquillo della giornata dove non hai troppo da fare se non dedicarti solo ed esclusivamente a rilassare il tuo bimbo. Crea un ambiente caldo ( io mi chiudevo in bagno con il termo a 1000!) , distendi il tuo bimbo a pancia in su ,su un asciugamano precedente scaldato e con un olio/crema per neonati a tuo piacere scaldalo tra le mani e con un tocco sicuro, ma lento ,inizia a massaggiare il tuo bambino . A volte io mettevo una canzone come sottofondo , molto lenta e velata, ma a volte sono arrivata ad accendere il phon perché era l’unico rumore che rilassava Frenci ! E a volte la ventola della cappa ! 🤦🏻‍♀️

Contatto

Il massaggio è un modo per entrare in contatto e conoscere meglio il tuo bambino . Puoi così capire se preferisce stare prono o supino (già capirai molto nel momento del cambio, ma capendo dove ama di più stare anche il momento del cambio può diventare un po’ più piacevole -per lo meno i miei strillavano come matti all’inizio). Oppure se ha una parte del corpo rispetto ad un altra che preferisce e sulla quale concentrarti di più .

Affina la sensibilità e la consapevolezza di sè

Quando sono così piccoli i bimbi non hanno la consapevolezza di sè nonostante la sensibilità sia così spiccata . Il massaggio li aiuta a mappare il loro corpo e quindi ad avere maggior percezione del proprio io.

Aiuta a prevenire le coliche

Soprattutto il massaggio localizzato a livello della muscolatura addominale.

 

Ai miei bimbi speciali del reparto lo facevo spesso per tutti questi punti ma anche per:

 

piede torto: oltre alle manovre fisioterapiche lo utilizzavo per rilassare la muscolatura

torcicollo congenito: come il precedente

disturbi visivi/cognitivi / paralisi cerebrali infantili :utilizzando le mie mani poi quelle del neonato insieme a lui iniziavo a far prendere coscienza del proprio corpo lavorando molto sulla propriocezione e la consapevolezza di se’.

 

 

About

No Comments

Leave a Comment